Dissonanze d’autunno

claudiaM– immagine di Claudia Mckinney –

nel sordo rumore di ottobre
indifferenza di passanti
avvolti dal sole del colore delle ombre-

foglie avvizzite e logore
sotto un freddo tramonto
ed un volto a ricordare luce d’estate

Stanotte solo musica di dissonanze d’autunno
ed un raggio di luna – come un faro nella notte
alla ricerca di nude stelle,
agli angoli di un cielo smarrito
tra giorni sospesi ad un filo
fatto di ore mute  ed inquiete

*

Eufemia

 

Questa poesia è stata scelta dalla Nostra commedia, multiblog d’autore, come miglior brano della settimana.

Annunci

Pubblicato 4 novembre 2014 da Eufemia Griffo in verso libero

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: