Come in un dipinto di Van Gogh – menzione di merito nel concorso “Poesie sotto l’albero” edizione 2014   4 comments

rivista_pittura_i0000ed

Come carta di riso
il cielo oggi, senza nuvole
come in un dipinto di Van Gogh
stelle miste di luna e vento
sull’acqua oscura e tenebrosa.

Un poeta sogna l’alba
tesse segni su tele bianche
pennellate di un sogno-
l’anima respira favole
storie d’amore dal lieto fine.

Un bambino sorride
e ricorda un’estate breve
tra segreti  fatti di ombre,
nell’aria profumi di pesco
sugli alberi appena fioriti.

Campi e spighe di grano
nel candore d’un nuovo giorno
sui campi biondi di sole,
un corvo nero spiega le ali
nel vuoto di tormenti e di voci.

Il tempo  scorre ancora
e luci dorate danzano
nella malinconica alba,
su strade,  deserti di stelle
si specchiano nel blu del mare

*

Eufemia Griffo  ©

Annunci

Pubblicato 23 dicembre 2014 da Eufemia Griffo in Poesia in metrica, premi

4 risposte a “Come in un dipinto di Van Gogh – menzione di merito nel concorso “Poesie sotto l’albero” edizione 2014

Iscriviti ai commenti con RSS .

  1. Emerge la tua sensibilità; delicate le tue impressioni. Versi meravigliosi; i miei complimenti! Lucia

  2. Ma che meraviglia! Bellissimi colori e immagini delicate, come pennellate soffici le tue parole… nelle luci e fra le ombre, un dipinto che si fa voce. Bravissima cara.

  3. Straordinari versi…bravissima

  4. Pingback: La mia biografia completa | Il fiume scorre ancora

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: