Archivio per gennaio 2015

Fantasmi – memory day   2 comments

schindlers_list_18
– immagine tratta dal film “Schindler’s list” –

la voce dei fantasmi
rimbomba tra i fili spinati
di Buchenwald e Birkenau,
lugubre canzone stonata
sepolta sotto le macerie

una fila in attesa
di un treno senza più vagoni
riempie l’aria di dolore –
tra le finestre un sole nero
s’eclissa tra i fumi e poi muore
*
Eufemia Griffo 27 Gennaio 2014

Pubblicato 27 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in Giorno della memoria, Yama

haiku 俳句   3 comments

91b85b873183a10d93a3a65a0dc52742

fluisce il silenzio –
sulle labbra del lago
un cigno bianco

*

Eufemia

Pubblicato 26 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in haiku

haiku 俳句   Leave a comment

e48fd91f514943dba669843b780aedd0– immagine da Pinterest.com –

cade la neve –
ancora un’altra notte
senza più stelle

*

Eufemia

Pubblicato 25 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in haiku

Haiku – Il silenzio della neve   5 comments

SONY DSC

non ha sapore
la neve quando è inverno
ma strugge il cuore

*

Eufemia

Pubblicato 25 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in haiku

Taggato con

Sogno nel sogno – sul dipinto di Edmond Dulac   7 comments

La notte nera
è un mantello di stelle
fatte di ghiaccio

eteree e luminose
tra le scie siderali

Piccoli passi:
una donna di neve
calpesta tracce

e manciate di sogni
che fuggono si’ lievi

Tra le sue mani 
una rosa morente
giace incolore

petali già caduti
d’una anima appassita

Senza piu’ ombre
brilla l’ultima stella:
sogno nel sogno

lei, guardiana e signora
di un  mondo già fuggito

Eufemia

Poesia ispirata al dipinto ” – The Dreamer of Dreams by the Queen” of Roumania” di Edmond Dulac

Questa poesia è stata scelta come brano della settimana, dal Multiblog “La nostra commedia” con la seguente motivazione : “Stupendi versi ispirati ad una delle migliori immagini di Dulac…veramenti stupendi.Complimenti hai il dono di verseggiare con grande bravura”.

Non sarà il tempo (Perché pensare questa vita separata dalla prossima quando l’una nasce dall’altra ?).   7 comments

vlcsnap_2015_01_19_14h39m56s199

– Luke Evans è Dracula nel film di Gary Shore –

non sarà il tempo
a cancellare il patto
già suggellato

non sarà il tempo
a separare il filo
che a te mi lega

non sarà il tempo
a salvare il principe
dalle tenebre

non sarà il tempo –
troppo breve è la vita
con il suo inganno

DRACULA-UNTOLD

Eufemia Griffo

Poesia ispirata al film “Dracula untold”

“Il tempo è sempre troppo breve per chi ne ha bisogno ma per coloro che amano dura per sempre”

Pubblicato 25 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in Dracula, Poesia in metrica

Tra le azzure pervinche – poesia ispirata a “The snow queen” di Hans Christian Andersen   3 comments

d3490d1a9d714c6c71ebb9cce7e38d05

– immagine da Pinterest.com “The snow queen”

sa di gelo e di neve
bianchi cristalli argentati
il suo gelido respiro;
regina di un tempio nemico
castello su lande di ghiaccio

tintinnano le gocce
sul fine diadema argentato
a scandire i giorni e le ore;
tessono le dita illusioni
trame di odio su anelli d’oro

su pallide guglie
la falce di luna è ombra oscura
infissa su tetri cieli;
celati da scarne radure 
corolle di fiori dormienti

tra le azzurre pervinche
solo il colore del silenzio
è melodia senza note;
a trafiggere le fredde ore
un timido raggio di sole

⁀︶

Eufemia Griffo ©

MIGLIOR BRANO DELLA SETTIMANA SUL MULTIBLOG

LA NOSTRA COMMEDIA (26/1 – 30/1 – 2015)

 

Una fata canta in silenzio- poesia selezionata per l’antologia “Il canto della Fata” di Occhi di Argo   3 comments

1776822

si spengono le stelle
trafitte da raggi di luna
baciati dall’ultimo sole;
la terra spoglia è un’ombra oscura
attende stagioni di vetro

con lacrime di ghiaccio
l’autunno ricama cristalli
su piccole mani bianche;
soffia freddo il vento del nord 
portando via le ultime foglie

di altri fiori e di rose
di altre primavere e tramonti
racconteranno le fate;
lunga è la notte immacolata
inquieta vestale di un regno

e l’erba si fa neve
nel candido manto d’inverno
tra note argentate di brina;
là sola, sul greto del fiume
una fata canta in silenzio

*
Eufemia Griffo ©

ECCO LA COPERTINA DEL LIBRO (DELLA CASA EDITRICE OCCHI DI ARGO)

IN CUI SARA’ CONTENUTA LA MIA POESIA

Copia di fata

ecco il post sul blog di Occhi di Argo
http://occhidiargo.blogspot.it/2015/01/il-canto-della-fata-la-copertina-del.html?spref=fb

Pubblicato 18 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in Il canto della Fata, Poesia in metrica, Yama

Di mille memorie   3 comments

22f3a963915327075cbcb980b42f4e38

Così ti ho visto
mentre ti sussurravo
il mio ultimo addio

nel silenzio ovattato
vestito di tristezza

Nel freddo vento
che spirava dall’ovest
mi sono avvolta

delle mille memorie
ricoperte di gelo

Quando ogni storia
narrata da cantori
parlerà di noi

sotto il manto di stelle
allora mi siederò

*

Eufemia Griffo

Pubblicato 16 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in Poesia in metrica, renga

Albert Camus   1 comment

anais

«Non rinunciare mai, Catherine. Hai tante cose dentro di te e la più nobile di tutte, il senso della felicità. Ma non aspettarti la vita da un uomo. Per questo tante donne s’ingannano. Aspettala da te stessa.»

Albert Camus, “La morte felice

Pubblicato 16 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in citazioni

Non saprai mai – Marguerite Yourcenar   2 comments

10247221_866228476721368_3265916627225855494_n

Non saprai mai che la tua anima viaggia
come in fondo al mio cuore, dolce cuore adottivo;
e che nulla, né il tempo, gli altri amori, gli anni,
impediranno mai che tu sia stato.

Che la beltà del mondo ha già il tuo viso,
di tua dolcezza vive, splende del tuo chiarore,
e all’orizzonte il pensieroso lago
narra soltanto la tua serenità.

Non saprai mai che porto la tua anima
come una luce d’oro che rischiara i passi;
che un po’ della tua voce suona nel mio canto.

Dolce fiaccola i tuoi raggi, dolce braciere la tua fiamma,
mi insegnano il cammino dei tuoi passi,
e un poco ancora vivi, perché ti sopravvivo.

Marguerite Yourcenar

Pubblicato 16 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in Marguerite Yourcenar

Analisi del 2014   1 comment

I folletti delle statistiche di WordPress.com hanno preparato un rapporto annuale 2014 per questo blog.

Ecco un estratto:

Un “cable car” di San Francisco contiene 60 passeggeri. Questo blog è stato visto circa 1.300 volte nel 2014. Se fosse un cable car, ci vorrebbero circa 22 viaggi per trasportare altrettante persone.

Clicca qui per vedere il rapporto completo.

Pubblicato 13 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in Report annuale 2014

Les mots perdus (Parole perdute) – Mia poesia, ” A Charlie Hebdo ” e alle vittime della violenza. Sull’immagine di Sandro Foti “Perché sei presenza nelle mie assenze”   5 comments

img_0020

vorrei condurti ancora
con le mie parole perdute
su viali accesi dal sole,
su spazi senza più confini
fasciati da rossi tramonti

rinascere liberi
come l’erba tra fiori bianchi
di corolla profumata;
nei colori di un nuovo giorno
tracciati da segni a matita

*

Eufemia Griffo

 

A Charlie Hebdo e alle vittime della violenza

Pubblicato 12 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in Charlie Hebdo, Yama

Andare lontano – di Alda Merini   Leave a comment

img_2380

Pubblicato 12 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in Alda Merini

Il mondo in un blog – e book dedicato al Natale   4 comments

Piccolo regalino di  inizio anno: un e book dedicato al Natale, pieno di racconti , storie e curiosità sul Natale dal titolo “Il mondo in un blog” a cura di Vittorio Tatti amico e blogger su wordpress. A pagina 57 potete leggere il mio piccolo racconto “La stella di Laura”.

images

https://vittoriot75ge.files.wordpress.com/2014/12/il-mondo-in-un-blog-2.pdf

Pubblicato 2 gennaio 2015 da Eufemia Griffo in e book, racconti

Taggato con