Archivio per maggio 2015

Poesia breve – Leggendo Willam Butler Yeats “Il vento tra le canne”   1 comment

10985416_950223478356068_7899044445704240241_n (1)

deposi i sogni
là dove un tempo
c’erano foglie
e li affidai al gelido vento
*
Eufemia Griffo

Miglior brano della settimana 18/24 Maggio 2015

Annunci

Pubblicato 24 maggio 2015 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Soffio d’amore del mese di maggio 2015   2 comments

Con grande gioia apprendo che questo mese è stata scelta la mia poesia nell’ambito della categoria “Un soffio d’amore” nel multiblog “La nostra commedia”

lanostracommedia

Il Soffio d’amore di questo mese di maggio 2015

Han perso le rose il candore – dedica

di

Eufemia Griffo

d541656fa3761ca3007d1ae22b50bb26

Una lacrima di rugiada
gocciola lieve
sul petalo appena schiuso

Han perso le rose il candore,
pallidi scheletri
coperti dalla malinconia
d’un freddo inverno

Ombre di sole
inondano il cielo –
la luce delle stelle
è uno sbiadito riflesso
impigliato nell’infinito

 Eufemia Griffo

Video e recensione a cura di Jalesh

Per il  Soffio d’amore del mese di maggio è stato scelto il brano  di Eufemia Griffo, intitolato  Han perso le rose il candore – dedica”. Un omaggio alle rose di maggio ma anche una splendida metafora. L’autrice conosciuta da noi tutti per la sua bravura scrive questi meravigliosi versi come dedica.
In genere è difficile capire alla perfezione l’interpretazione di una dedica sotto metafora, poichè solo l’autrice conosce effettivamente il vero significato. Pertanto io provo ad interpretare i suoi splendidi…

View original post 154 altre parole

Pubblicato 16 maggio 2015 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Poesia di Paolo Boreggio   3 comments

11061235_946214368722778_416525240212597425_n

E’ proprio in giorni come questi

che la mia Anima spinge su di Te

come gli occhi chiusi di un volto

per anni bagnati dalla pioggia

in cerca di un raggio di sole

✿⊱

Paolo Boreggio

(immagine da Poems)

Pubblicato 13 maggio 2015 da Eufemia Griffo in Senza categoria

“La blanche Ophélia flotter, comme un gran lys ” – sull’immagine di Sophie Tuvenin   1 comment

8

Uno sguardo nel blu
profondo della notte
che dorme ancora

e i poeti a spiare un poco
la vastità del mondo

Rubano sguardi
schiavi di turbinosi
e oscuri sensi

immaginando fogli
da riempire d’anima

Solitudine
…………………..

silenzi rotti dal tic tac
di un orologio

ed il tempo si ferma
sugli incompiuti versi

….

“Et le Poète dit qu’aux rayons des étoiles
Tu viens chercher, la nuit, les fleurs que tu cueillis,
Et qu’il a vu sur l’eau, couchée en ses longs voiles,
La blanche Ophélia flotter, comme un grand lys”.
*
Eufemia Griffo sui versi finali di Arthur Rimbaud

Pubblicato 9 maggio 2015 da Eufemia Griffo in Poesia, Poesia in metrica

Una porta nel cielo (parole di Paolo Boreggio – foto mia)   2 comments

Una porta nel cielo
è tutto ció che mi serve
per non dire mai
Addio a nessuno

..✿⊱11009090_946043375440745_7025851334646866463_n

(Paolo Boreggio)

Pubblicato 8 maggio 2015 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Taggato con

Le temps   3 comments

11169980_831164726956627_6061830950754931581_n

negli abissi del tempo
il fato è come un giocatore
a muovere pedine
corroso dall’ira e dal dubbio

alla fievole luce
d’una lanterna tremolante
s’insinua il crepuscolo
nella malinconia del cielo

l’algida luna osserva
assisa su stelle dorate;
eterna come il sole
che sorge nel ciclo infinito

tra i dedali dei giorni
s’impigliano fili intrecciati
trame preziose e rare
nodi vestiti d’ infinito
*
Eufemia
struttura metrica băishù 7979

Pubblicato 3 maggio 2015 da Eufemia Griffo in băishù, Poesia