A mia madre

11210483_948266328551783_6166634950710255212_n

lentamente gli anni
hanno giocato col tempo
correndo via
senza che nessuno
riuscisse a fermarli

frugando nella memoria
mescolando presente e passato,
ti rivedo giovane donna,
immagini sfuocate
al riparo nella memoria,
silenziose come parole
sussurrate sottovoce
*
Eufemia Griffo

Annunci

Pubblicato 1 giugno 2015 da Eufemia Griffo in Senza categoria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: