Il sonno e la rosa

10155727_736729406372144_1004598390741809609_n

Boccioli di ciliegio
destano dal sonno la rosa
spoglia della sua bellezza;
è attesa di giorni diversi
a separare il buio e la luce

Una donna ricorda
dimore baciate dal sole
odor di rose e di foglie;
a confondersi col suo pianto
gocciola la fredda rugiada
*
Eufemia

Sull’immagine di HajitaHankoo

Annunci

Pubblicato 18 aprile 2017 da Eufemia Griffo in Poesia, Poesia in metrica, Senza categoria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: