Archivio per maggio 2017

Madre abbracciami – Menzione di merito al concorso “La nuova Musa”, 30 Maggio 2017   2 comments

madre

Madre, abbracciami
tra profondi silenzi
tienimi in grembo,
tu sei come l’autunno
dai colori cangianti

Sei terra brulla
dove i semi dormono
a nuova vita
prima che l’inverno
li ricopra di neve

Madre, abbracciami
anche le stelle stanotte
sono già spente,
nel tempo di passaggio
tra il sole e le tenebre

Quando verrà l’estate
a lume di candela
leggerò di nuovo mille fiabe
ma tu non sarai più là
a raccontarmele

*
Eufemia Griffo

Pubblicato 31 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Poesia, premi, Senza categoria

Daily Haiku: May 30, 2017   Leave a comment

Delighted to be featured on Charlotte Digregorio’s blog with one haiku of mine, already issued on #Failedhaiku. It’s always a great thrill. Thank so much dear Charlotte Digregorio, grazie di cuore!

Charlotte Digregorio's Writer's Blog

a long way to go . . .

my shadow

left behind

 by Eufemia Griffo  (Italy)

Failed Haiku, May 1, 2017

View original post

Pubblicato 30 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Un mio racconto pubblicato su “Incantevoli storie di Luna”, un’antologia per bambini dell’Associazione culturale “Luna nera”.   Leave a comment

Il mio racconto per bambini “Il piccolo principe venuto dalla luna”, è stato incluso in una raccolta antologica rivolta all’infanzia, ” Incantevoli storie di Luna”, che è appena giunta tra le mie mani. Un libro rivolto ai bambini e ai genitori di cui sono onorata di fare parte. Ringrazio l’ editore di AssociazioneCulturale LunaNera Carmine Valendino per avermi onorata di tale scelta e la bravissima editor e vice direttrice di Luna Nera, Roberta Borgianni. I proventi delle vendite sosterranno il Progetto G.A.I.A. della Fondazione dell’Ospedale Pediatrico “Meyer” di Firenze.

libro

libro2

Pubblicato 29 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Libri, Luna Nera, Senza categoria

Dandelions… Otata, May 2017   Leave a comment

dandelions

denti di leone…

ogni anno io vedo la primavera

tempo di andare

*

Eufemia Griffo

(Otata, 1st May 2017)

Can you tell me a story, mom? Un mio senryu nella rubrica settimanale di Jim Kacian “Haiku in workplace”   Leave a comment

I’m glad to be included also this week on the Haiku in the workplace, edited by Jim Kacian. Like every week, there are so many wonderful poems in this publication.
Here’s my contribution:

18620260_1509084802469930_9184952485575675837_n
riunione di lavoro
mio figlio vicino a me…
mamma, mi racconti una storia?
~
Eufemia Griffo

Pubblicato 25 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Haiku in workplace, senryu

Il mio primo salone del libro di Torino con “Il fiume scorre ancora”, allo stand di S.E.U.   2 comments

Emozioni a non finire, grazie SEU!

Grazie a tutti i nuovi amici scrittori e in particolare al presidente di SEU, Laura Santella e a tutto il direttivo: Claudio Secci, Monica Schianchi e a Franca Turco.

18485841_2139765986250090_4496787321513374218_n

18622242_1505229439522133_3830651343699812674_n

18556323_1505491929495884_478129941397012466_n (1)

18556103_1505970336114710_2173159848663198847_n

18557062_1506146666097077_6480070518611225375_n

18582108_1506146629430414_8957370465624955004_n

18557064_1506657772712633_7506734052322152144_n

18582387_1506146702763740_2127332479145485641_n

18582437_1509003602478050_8441417842921714030_n

18556332_1505124049532672_2477232763741766054_n

chiara

Pubblicato 25 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Salone del libro di Torino

Un mio haiku pubblicato nella rivista americana “Stardust, poetry with a little sparkle” numero di Aprile , di Valentina Ranaldi – Adams.   Leave a comment

 

jasm

vento di primavera
sugli asciugamani bagnati
profumo di gelsomino

*

Eufemia Griffo

Pubblicato 25 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Hedgerow # 110 is got arrived in Milan   Leave a comment

Hedgerow # 110 is got arrived in Milan. This magazine celebrates the spring with a mix of poems of poets from all over the world. Sincere thanks dear Caroline for including my poem in the wonderful magazine alongside friends.

hedgerow is.jpg

winter commute
scent of roses from
a street vendor

*

Eufemia Griffo 

Pubblicato 25 maggio 2017 da Eufemia Griffo in haiku, Hedgerow, Senza categoria

Haiku Eufemia – Otata May 1th   Leave a comment

Memorie di una Geisha, multiblog dedicato alla poesia d'ispirazione giapponese

ta

tè bansha

una lucciola nuota

nel fiume verde

*

Eufemia Griffo

View original post

Pubblicato 17 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Eufemia haiku – just passing by, Otata 1th May (photo by Paolo Sdruscia)   Leave a comment

Memorie di una Geisha, multiblog dedicato alla poesia d'ispirazione giapponese

Just

sea…
we’re like the waves
just passing by

mare…
siamo come le onde
solo di passaggio

*
Eufemia Griffo

Otata, 1th May 

View original post

Pubblicato 17 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Look inside yourself – Nella rubrica di Jim Kacian “Haiku in workplace”.   Leave a comment

A big thank you, to Jim Kacian
for including my poem on his amazing column, #haikuinworkplace in the alongside friends.

JIM

guarda dentro te stesso
è il primo passo per diventare
migliore
*
Eufemia Griffo

Pubblicato 17 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Haiku in workplace, senryu

Eufemia haiku – Otata May 1th   Leave a comment

Memorie di una Geisha, multiblog dedicato alla poesia d'ispirazione giapponese

her

volo d’aironi
le canne della palude
scosse dal vento

*

Eufemia Griffo

Otata May 1th

View original post

Pubblicato 15 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Haiku Eufemia – Otata May 1th   Leave a comment

Memorie di una Geisha, multiblog dedicato alla poesia d'ispirazione giapponese

foglie

arrivederci
anche le foglie sussurrano
addio

*

Eufemia Griffo

Otata, May 1th

View original post

Pubblicato 15 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Senza categoria

“A long way to go”, Failed haiku May 1th   Leave a comment

way

un lungo cammino …
la mia ombra
lasciata indietro
*
Eufemia Griffo

The branches hesitate – uno dei miei haiku su Otata di Maggio   Leave a comment

tumblr_mq69vnOkHO1sztqweo1_1280

Rami di mandorlo in fiore Saint-Rémy, febbraio 1890 – – Van Gogh Museum, Amsterdam

wind…
the branches hesitate
to embrace the flowers

vento…
i rami esitano
ad abbracciare i fiori

*

Eufemia Griffo

Otata, 1th May 

Pubblicato 15 maggio 2017 da Eufemia Griffo in haiku, Otata, pubblicazioni internazionali

Haiku – Happy Mother’s Day to all mother’s of the world.   Leave a comment

ed37e51d0ca647fdbad418a9dbaa8869

mother’s day…
flowers and butterflys
in the kids’ drawings

 

festa della mamma
fiori e farfalle
nei disegni dei bambini

*

Eufemia Griffo

Pubblicato 14 maggio 2017 da Eufemia Griffo in haiku, Mother's day, Senza categoria

Looking at the moon – Haiku – Pubblicato su Haikuniverse su Charlotte Digregorio’s blog e su My Haiku Pond   Leave a comment

18424091_1499347690110308_4191465943415441980_n

guardando la luna
la giovane madre
diventa di nuovo bambina

Misty morning – International Women’s Haiku Festival, March 16th – Published on Inner Voices, Jennifer Hambrick’s blog.   Leave a comment

 

mach

mattina di nebbia
mia mamma non ricorda
il colore del mare

(in memoria di mia madre)
*

Eufemia Griffo 

Haiku – Mother’s day   Leave a comment

"Ama no gawa"

b31e5d9b1d4dbb5a0986c38c32cd0b2a

womb…
caressing sweetly
my child’s face

grembo
accarezzando dolcemente
il volto di mio figlio

*

Eufemia Griffo

View original post

Pubblicato 14 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Giochi di carta – Una mia poesia di parecchi anni fa. Happy Mother’s day a tutte le mamme e ai loro figli   Leave a comment

giochi_di_carta

Se potessi fermare
gli attimi di questa vita
tornerei indietro
a quei giorni di settembre
di tanti anni fa
che raccontano di me
e della mia pelle
che sapeva di latte e
che come seta
avvolgeva il tuo corpo.

Ti ho insegnato a salire
i mille gradini delle
scale della vita
mentre ti sussurravo
durante le notti d’inverno
fiabe che narravano
di mondi incantati e lontani
e che tu immaginavi
con occhi spalancati
e sguardo assorto.

E solo quando mi accorgerò
che i tuoi giorni
non saranno più colorati
di giochi di carta
allora farò una magia
e riavvolgerò gli anni
come se fossero gomitoli
e riporrò i mesi e i giorni
nella nostra scatola dei desideri
dove continuerò a conservare per te
quei sogni non ancora vissuti
che con mani piene d’amore
ti porgerò in dono
come se fossero fiori e caramelle
dei colori della primavera.

Pubblicato 14 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Mother's day, Poesia