Contorni imperfetti, terzo posto concorso letterario “Enrichetta Galli”

f10388ad708b23b6a918584b53ea28a7

Contorni imperfetti
(ai malati di Alzheimer)

Prendimi silenzio,
tra i rumori del giorno
che s’addormenta,
assopito tra sprazzi
di nuvole in viaggio

Prendimi cielo,
velato di blu e indaco
e fogli bianchi,
un dipinto delle ore
dai contorni perfetti

Prendimi fiume,
nella tua profondità
di abissi verdi
accogli benevolo
il mio silenzioso addio

Ho dimenticato il mare
i suoi colori
e i suoni di conchiglie,
ho dimenticato le stagioni,
gli alberi in fiore
e il lento scorrere
della pioggia

Il tempo si è cancellato,
come le orme sulla neve
mescolate in un universo
tutto bianco
dai contorni imperfetti

*
Eufemia Griffo

Annunci

Pubblicato 21 giugno 2018 da Eufemia Griffo in Poesia, premi, Premiazioni, Senza categoria

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: