Una selezione di miei haiku in lingua italiana

Una selezione di miei haiku in lingua italiana, la maggior parte vincitore di premi e pubblicati su riviste internazionali:

woodland-road-falling-leaf-natural-38537.jpeg

free photo download

 

primule gialle
il suo sguardo gentile
così lontano

fine dell’anno
un migrante si rifugia
tra i suoi ricordi

fiori di pruno
un uomo conta gli anni
sulle sue dita

rami annodati
la dimora segreta
di una ghiandaia

betulle bianche
il sole al crepuscolo
da foglia a foglia

cumulonembi
quell’ infinito viaggio
insieme al vento

impermanenza
una farfalla vola
di fiore in fiore

Idi di marzo
lasciandomi alle spalle
crudeli inverni

al crepuscolo
condivido il silenzio
col mio silenzio

immortalità –
i bianchi crisantemi
sopra la neve

tardo autunno
la canzone struggente
di un pettirosso

solitudine-
i tonfi della neve
nel mio silenzio

così effimero
questo nostro cammino
fiocchi di neve

foglie cadute
un monaco canticchia
antichi mantra

cielo di agosto
contando le lucciole
da stella a stella

stelle infinite
i confini tracciati
tra il mare e il cielo

a fine estate
solo il vento del nord
sopra la riva

al crepuscolo
ondeggiano le spighe
insieme al vento

mille lucciole
le fatine giocano
a nascondino

*

Eufemia Griffo 

Pubblicato 28 settembre 2019 da Eufemia Griffo in haiku

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: