Archivio per la categoria ‘Mother’s day

Mother’s day, 2020 – A selection of my poems   Leave a comment

#Mother‘s day

96240326_3156984587679935_206152150965813248_n

love knots
my mother’s hands
intertwined to mine

nodi d’amore
le mani di mia madre
intrecciate alle mie
(Failed haiku, July 2019)

misty morning
mother doesn’t remember
the colour of the sea

mattina di nebbia
mia mamma non ricorda
il colore del mare
(International Women’s Haiku Festival, March 2017, Published in Inner Voices)

falling stars …
the silent prayer
of a mother

stelle cadenti …
la preghiera silenziosa
di una madre
Mainichi, August 2017

chrysanthemum blooms
the day I became
mother

fiorisce il crisantemo
il giorno in cui sono diventato
madre
(Asahi Haikuist network, Oct. 2017)

sign language
the silent love words
of a mother

linguaggio dei segni
le silenziose parole d’amore
di una madre
(European Kukai, 2019, decimo posto)

faded black ink​
the last silent journey​
of her words​

inchiostro sbiadito
l’ultimo viaggio silenzioso
delle sue parole
(Failed haiku)

alzheimer’s
white white white
snow falls

alzheimer
bianco bianco bianco
cade la neve
(Otata and Haiku commentary)

looking at the moon
the young mother becomes
a child again

guardando la luna
la giovane madre
diventa di nuovo bambina
(Haikuniverse, 2016)

~
Eufemia Griffo
Ph. by unsplash free ph. download

Haiku – Happy Mother’s Day to all mother’s of the world.

ed37e51d0ca647fdbad418a9dbaa8869

mother’s day…
flowers and butterflys
in the kids’ drawings

 

festa della mamma
fiori e farfalle
nei disegni dei bambini

*

Eufemia Griffo

Pubblicato 14 maggio 2017 da Eufemia Griffo in haiku, Mother's day, Senza categoria

Looking at the moon – Haiku – Pubblicato su Haikuniverse su Charlotte Digregorio’s blog e su My Haiku Pond

18424091_1499347690110308_4191465943415441980_n

guardando la luna
la giovane madre
diventa di nuovo bambina

Misty morning – International Women’s Haiku Festival, March 16th – Published on Inner Voices, Jennifer Hambrick’s blog.

 

mach

mattina di nebbia
mia mamma non ricorda
il colore del mare

(in memoria di mia madre)
*

Eufemia Griffo 

Giochi di carta – Una mia poesia di parecchi anni fa. Happy Mother’s day a tutte le mamme e ai loro figli

giochi_di_carta

Se potessi fermare
gli attimi di questa vita
tornerei indietro
a quei giorni di settembre
di tanti anni fa
che raccontano di me
e della mia pelle
che sapeva di latte e
che come seta
avvolgeva il tuo corpo.

Ti ho insegnato a salire
i mille gradini delle
scale della vita
mentre ti sussurravo
durante le notti d’inverno
fiabe che narravano
di mondi incantati e lontani
e che tu immaginavi
con occhi spalancati
e sguardo assorto.

E solo quando mi accorgerò
che i tuoi giorni
non saranno più colorati
di giochi di carta
allora farò una magia
e riavvolgerò gli anni
come se fossero gomitoli
e riporrò i mesi e i giorni
nella nostra scatola dei desideri
dove continuerò a conservare per te
quei sogni non ancora vissuti
che con mani piene d’amore
ti porgerò in dono
come se fossero fiori e caramelle
dei colori della primavera.

Pubblicato 14 maggio 2017 da Eufemia Griffo in Mother's day, Poesia