Archivio per la categoria ‘Preferenze settimanali La nostra Commedia

Avalon mia poesia, miglior brano della settimana sul multiblog wordpress “La nostra commedia”   2 comments

5456_1

nel lago ed il suo andare
un tempio di luce e di stelle
dimora di dei e di fate;
ombre nascoste dalla luna,
leggende avvolte dal mistero

nel fluttuante scorrere
del tempo che cattura istanti
il tocco lieve dell’alba;
confusi al lamento delle onde
l’eco del vento ed il suo suono

nell’azzurra distesa
s’adagia l’ultimo ricordo
del Re e le sue gesta antiche:
eterni sigilli le nebbie
a custodire il sonno di Artù

11745862_873552526051180_6352788012378529181_n
*
Eufemia Griffo 2/2/2016

miglior brano della settimana sul multiblog wordpress “La nostra commedia”

Annunci

Haiku – Miglior brano della settimana sul multiblog “La nostra commedia”   Leave a comment

 

Del lado de allá

– immagine dal web –

anche la neve

lentamente s’adagia 

sul davanzale

~

Eufemia

katauta sulla foto di Robert Doisneau” Il bacio” (ovvero “Parigi a modo mio”)   1 comment

bacio-originale-

giorni perduti –
l’ amore raccontato
dagli occhi dei passanti
~
Eufemia Griffo

 

MIGLIOR BRANO DELLA SETTIMANA SUL MULTIBLOG “LA NOSTRA COMMEDIA”

keiryū 渓流 sull’immagine di Paolo Sdruscia   1 comment

20002_978566348855114_8427049985970558829_n

– Roma, giardini di Villa Borghese –

nel mutare delle onde
l’antico bosco sussurrava
storie d’amore e di vita

nel colore di un luglio afoso
c’era la pace e poi silenzio

*

Eufemia Griffo

Miglior brano della settimana sul Multiblog La nostra commedia che ringrazio sentitamente per la scelta ❤

Monili – Miglior brano della settimana (20 – 24 aprile) sul multiblog “La nostra commedia”   5 comments

10957889_854268501291670_1325370271916806262_n

mi ricorderò di te
e dei tuoi sogni di fanciulla
tra le nebbie della città,
nel deserto di stanze vuote
dove c’era solo il silenzio

quel che rimane di te
sono solo monili antichi
consunti dalla ruggine,
li stringo tra le mani vuote
alla ricerca di una voce

⁀︶
Eufemia

Sogno nel sogno – sul dipinto di Edmond Dulac   7 comments

La notte nera
è un mantello di stelle
fatte di ghiaccio

eteree e luminose
tra le scie siderali

Piccoli passi:
una donna di neve
calpesta tracce

e manciate di sogni
che fuggono si’ lievi

Tra le sue mani 
una rosa morente
giace incolore

petali già caduti
d’una anima appassita

Senza piu’ ombre
brilla l’ultima stella:
sogno nel sogno

lei, guardiana e signora
di un  mondo già fuggito

Eufemia

Poesia ispirata al dipinto ” – The Dreamer of Dreams by the Queen” of Roumania” di Edmond Dulac

Questa poesia è stata scelta come brano della settimana, dal Multiblog “La nostra commedia” con la seguente motivazione : “Stupendi versi ispirati ad una delle migliori immagini di Dulac…veramenti stupendi.Complimenti hai il dono di verseggiare con grande bravura”.

Tra le azzure pervinche – poesia ispirata a “The snow queen” di Hans Christian Andersen   3 comments

d3490d1a9d714c6c71ebb9cce7e38d05

– immagine da Pinterest.com “The snow queen”

sa di gelo e di neve
bianchi cristalli argentati
il suo gelido respiro;
regina di un tempio nemico
castello su lande di ghiaccio

tintinnano le gocce
sul fine diadema argentato
a scandire i giorni e le ore;
tessono le dita illusioni
trame di odio su anelli d’oro

su pallide guglie
la falce di luna è ombra oscura
infissa su tetri cieli;
celati da scarne radure 
corolle di fiori dormienti

tra le azzurre pervinche
solo il colore del silenzio
è melodia senza note;
a trafiggere le fredde ore
un timido raggio di sole

⁀︶

Eufemia Griffo ©

MIGLIOR BRANO DELLA SETTIMANA SUL MULTIBLOG

LA NOSTRA COMMEDIA (26/1 – 30/1 – 2015)

 

Come panni stesi al sole   3 comments

10523990_847667735244109_4529593738915437163_n

fumo di un altro autunno nell’aria
memorie di ricordi stropicciati
nella dimenticanza di ore perdute

noia– nell’anima vuota
di parole senza suoni ,
di giorni rosicchiati –  come un tarlo
a divorare quel che resta
nel livido crepuscolo senza colori,

trecce di lacrime aggrovigliate
come l’edera al suo fiore
mescolate alla pioggia d’estate

– a  rincorrere sprazzi d’ azzurro
vivide immagini negli occhi insonni
lavati, come panni stesi alla luce del sole

*

Eufemia Griffo – 8 Settembre 2014

 

QUESTO BRANO E’ STATO SCELTO TRA LE PREFERENZE SETTIMANALI SUL MULTIBLOG “LA NOSTRA COMMEDIA” CON LA SEGUENTE MOTIVAZIONE:

Un’eccellente composizione poetica con ottimo inserimento delle 5 parole proposte, bellissima interpretazione molto coinvolgente emotivamente. Complimenti).

http://lanostracommediajalesh.wordpress.com/2014/09/13/preferenza-settimanali-dall8-al-12-settembre2014/#comments