Tanabata Matsuri, edizione 2018

Il nostro Tanabata Matsuri edizione 2018

Memorie di una Geisha, multiblog internazionale di HAIKU di ispirazione giapponese

Grazie a tutti gli autori che hanno partecipato, buona lettura a tutti!

Cliccare sulla copertina o sul link sotto la cover per il download. 

36999238_1940109752700764_3204906344326889472_n

https://docs.wixstatic.com/ugd/0ba2eb_555264af4c4a433e99d3a6530f5b6498.pdf

View original post

Annunci

Pubblicato 22 luglio 2018 da Eufemia Griffo in Senza categoria, Tanabata Matsuri

A sense of place edited by kj munro – THE SHORE – hearing

THE SHORE – hearing.
Congrats to all poets included in this new collection of poems.

37334183_1949023765142696_6502277940057735168_n

low tide
a goldfinch chirps
on the shore

Pubblicato 20 luglio 2018 da Eufemia Griffo in A Sense of Place edited by kj Munro

Modern Haiku 49.2, edited by Paul Miller

My second time in Modern Haiku, Issue 49.2
Thank you so much to editor Paul Miller andcongratulations to all poets included in this stunning collection.

37133196_1950188211692918_3067758207385468928_n

your absence
in my hands
snowdrop
~
Eufemia Griffo

L’attesa del cielo, commento critico di Luca Cenisi.

L’attesa del cielo, di Luca Cenisi.

Commento critico allo haiku di Eufemia Griffo, pubblicato sulla rivista Otata il 1° luglio 2018.

spring fog
the muffled cry
of a seagull

nebbia primaverile
il grido ovattato
di un gabbiano

L’autrice, con questo componimento – permeato da un evidente senso di levità (karumi 軽み) ma, al contempo, da un fascino solitario e melanconico (sabi 寂) – coniuga semplicità di dettato e profondità di sentire, elaborando per il tramite della propria esperienza un senso di indicibile che si pone quale paradigma interpretativo circolare e, tuttavia, “aperto”.
Così, la nebbia di primavera (harugasumi 春霞, kigo appartenente alla categoria “celeste” all’interno dei saijiki 歳時記), nell’avvolgere nel suo manto di silenzi ogni cosa, opera di fatto come reductio ad unum, annullando ogni differenziazione cromatica e sonora in favore di un’uniformità impenetrabile, voluminosa (futoi 太い) e, ad una prima lettura, opprimente.
A tale processo non si sottrae nemmeno il grido dei gabbiani (in giapponese, kamome 鴎). Privato della sua veemenza (o, meglio, del suo acume, hosomi 細身), viene tuttavia reso compartecipe, a conti fatti, di un quadro ricostruttivo più ampio, nel quale ogni fenomeno contribuisce, ciascuno per la sua parte, a tratteggiare una scena poetica organica, dominata da una sospensione che è allo stesso modo estetica ed estatica.
La nebbia qui presentata, dunque, non è elemento di sottrazione (o, meglio, di “negazione”), quanto piuttosto di unificazione, di reciproca compenetrazione nei misteri della vita, come già evidenziato da Ki no Tsurayuki (872-945):

みわ山をしかもかくすか春霞人にしられぬ 花やさくらむ
miwayama o/ shikamo kakusu ka/ harugasumi/ hito ni shirarenu/hana ya sakuramu

Intendi velare
anche il monte Miwa,
o nebbia di primavera?
Fiori che nessuno conosce
di certo staranno sbocciando.

KKS II:94

Il contrasto tra il carattere acuto e sottile del verso del gabbiano e quello più ovattato e disteso della nebbia (paradigma, come visto, della contrapposizione tra i canoni dello hosomi e del futoi) viene ripreso anche a livello fonetico (nella versione originale in lingua inglese) dalla ripetizione dei suoni “g” (consonante secca, segno di durezza e “arresto”) e “f” (simbolo di sottigliezza, di movimento) all’interno del costrutto, rendendo quest’ultimo estremamente gradevole alla lettura.
Lo scritto, molto ben architettato da un punto di vista stilistico-formale – con lo stacco (kire 切れ) a cavallo dei vv. 1-2 chiaramente individuabile anche in assenza di una cesura segnica – s’inscrive in un dire poetico che ha ormai assunto una fisionomia ben precisa, un’identità matura e consapevole che trova conferma e sigillo nelle numerose apparizioni della Griffo all’interno di riviste specializzate non soltanto italiane.

Immagine: Utagawa Hiroshige, Nebbia primaverile  a Nippori, 1839-1842 (part.)

Visita il sito di Luca Cenisi:

http://www.lucacenisi.net/2018/07/16/l-attesa-del-cielo/

Pubblicato 18 luglio 2018 da Eufemia Griffo in Commenti speciali, haiku, Luca Cenisi, Otata

A Sense of Place the new column edited by kj Munro is UP

A Sense of Place the new column edited by kj Munro is UP! This week’s theme: THE SHORE – sight. 

kjjj

image from Pinterest

setting sun
Tiber river
changing its colours

Mondadori book store, il firmacopie dei miei libri.

Sabato 14 luglio dalle ore 10 sarò alla Mondadori bookstore di Cinisello Balsano col firmacopie dei miei libri Il fiume scorre ancora e l’omaggio a Bram Stoker L’eredità di Dracula – Liriche gotiche sull’Amore oltre il Temposcritto insieme a Davide Benincasa di Edizioni della sera. La sede è in via Giovanni Frova.
Ringrazio la libreria Lucia Isabel Esposito per avermi dato questa grande possibilità.

37013191_1939311479447258_8175342133356527616_n

Pubblicato 12 luglio 2018 da Eufemia Griffo in Firmacopie, Presentazione libri, Senza categoria

Otata, July 1

7ac3352d9fa0275496630f5a8ea844bc

bassa marea
uno sciame di Perseidi
sopra le onde

 

ebb tide
a swarms of Perseids
above the waves

*

Eufemia Griffo

Otata, July 1

d45afeb082d8d486511dfab03a3daeb1

spring fog
the muffled cry
of a seagull

nebbia primaverile
il grido ovattato
di un gabbiano

*
Eufemia Griffo 

Così muore il mio tempo – Premio letterario Brontë. La seconda poesia inclusa nell’antologia dedicata alla vita e alle opere di Emily Brontë.

36725171_1930921526952920_2703254816989118464_n

M’addormentai
sul bianco mantello
screziato di neve
tra gli ultimi bagliori
d’una notte di dicembre

Là dove un tempo
c’erano foglie
deposi tutti i miei sogni
e li affidai al gelido vento
che soffiava nella brughiera

Così muore il mio tempo
nell’infinita attesa
che spezza il cuore,
finché viene l’oblio
e poi la triste morte
~

Eufemia Griffo

Della sua ultima neve (le ultime ore di Emily, in un freddo giorno di dicembre) – Premio letterario Brontë. Una delle due poesie incluse nell’antologia.

36648259_1929396840438722_6794689295073411072_n

Malinconico
è il sentiero percorso
nei meandri del tempo,
fragile come neve
caduta sulle sue piccole mani.

Sui capelli di Emily
cade un fiore di neve,
una minuscola gemma 
di ghiaccio e di cielo.

Nell’antico reame 
di nebbie fatue,
dondola una lanterna 
mossa dal vento
e dal lieve sussurro
della sua ultima neve.

Possano i suoi occhi spenti 
coglierne il tenue bagliore, 
perduto per sempre
nel ghiaccio perenne.

Eufemia Griffo

Scryptic 2.1, edited by Lori A Minor and Chase Gagnon

Eufemia Griffo cold stone

 

Eufemia Griffo ruined house

broken doll from glass eyes a single tear+

 

Poems by Eufemia Griffo, Ph. by Claudia Roffeni

36598117_1927212070657199_2745965612458049536_n

http://docs.wixstatic.com/ugd/396b91_12b4c602cd4d418493788ddd9884dd13.pdf

 

 

 

Pubblicato 5 luglio 2018 da Eufemia Griffo in Senza categoria

Otata 31, July 1 – The journal of poems edited by John Martone

Delighted to have four haiku of mine in Otata, July Issue edited by John Martone. Thank you very much dear John and congrats to all Poets included in this stunning journal.

otata july

bambini rifugiati
lo stesso mare
di ieri

bassa marea
uno sciame di Perseidi
sopra le onde

antico tempio
la nebbia eterna protegge 
le ceneri degli antenati

nebbia primaverile
il grido ovattato
di un gabbiano

(Italian version)

Poems by Eufemia Griffo, ©

36641796_1927191923992547_4867525456334684160_n.jpg

https://otatablog.files.wordpress.com/2018/06/otata-31-july-2018-b.pdf

Brontëana VII, premio letterario dedicato a Charlotte Brontë

Molto onorata di fare parte con due mie liriche nell’antologia Brontëana VII, edizione speciale per il bicentenario della nascita di Emily Brontë, organizzato dalla professoressa Maddalena De Leo, referente della sezione italiana Brontë Society. Ringrazio tantissimo la professoressa De Leo per aver incluso le mie due poesie, ” Della sua ultima neve” e ” Così muore il mio tempo” che pubblicherò nei prossimi giorni.

 

36535954_1925722274139512_5670076431015608320_n

Frameless Sky, edited by Chrissi Villa – June 2018

36282359_2089770227945071_1406969000553873408_n.jpg

 

Delighted to appear for the first time in Frameless Sky Issue 8, edited by Chrissie Villa.

abandoned castle
the ivy leaves wrap
even the moon

*

Eufemia Griffo

https://framelesssky.weebly.com/ 

Daily haiga, June 2018

One haiga of mine in Daily haiga, edited by Linda and Patrick Pilarski
My poem was inspired by Claudia Roffeni‘s photo.

35802226_1910458275665912_8820471243695194112_n

deep fog
the cold breath
of winter
~
Eufemia Griffo

http://www.dailyhaiga.org/haiga-archives/2308/-deep-fog-by-eufemia-griffo-italy

 

 

Asahi Haikuist Network, edited by David McMurray, June 29

Really delighted to have one haiku od mine in today’s edition of Asahi Haikuist Network, edited by David McMurray.

36327339_1919982211380185_4367692804697096192_n

summer solstice
draws the outline
of my shadow

* * *

Eufemia Griffo

Eufemia Griffo formed a silhouette in Settimo Milanese, Italy (David McMurray’s comment)

http://www.asahi.com/sp/ajw/articles/AJ201806290005.html

 

La Luna e il vigneto – Segnalazione di merito per tre miei haiku (Tema: una gita in collina)

ww

Pubblicato 28 giugno 2018 da Eufemia Griffo in concorsi, haiku, premi, Premiazioni, Senza categoria

Haiku windows edited by Kj Munro. This week them’s: open window.

The final installment of Haiku Windows. This week them’s “open window”.
Here’s my last poem for this amazing column edited by kj Munro. Dear Kathy thank you so much for your great weekly work.

36279752_1916997415011998_3923652684472647680_n

open window
a little snail walks
on my hand

Eufemia Griffo

Haiku Window archives.

26230099_1733342943377447_8997359969366109642_n

https://www.thehaikufoundation.org/category/archives/haiku-windows/

Blithe Spirit, Volume 28 Number 2

bs

abandoned house
the deep silence
of forgotten things

first love letter
the flames in the fireplace
still burn

*

Eufemia Griffo

Lampi di poesia, concorso letterario: Torino 16 giugno 2018

Premiazione Lampi di poesia

Concorso di poesia e haiku ‘ Lampi di poesia’ dell’ associazione torinese Monginevro. Ricevo il diploma e il premio per i miei quattro haiku: due segnalazioni di merito e due pubblicazioni per dignità di stampa. Tutti e quattro sono stati pubblicati in antologia.
Ringrazio la giuria del premio e il presidente Sergio Donna.

haiku vinc

Pubblicato 22 giugno 2018 da Eufemia Griffo in haiku, premi, Premiazioni, Senza categoria