Archivio per febbraio 2014

Venezia   1 comment

Il_Tramonto_su_Venezia_by_NaAlSi2O6– Tramonto su Venezia by by NaAlSi2O6 –

gli occhi fissano
da lontano – Venezia
immersa nel silenzio

un palco vuoto
senza attori e comparse
in cerca di un copione

Eufemia

Immagini by Deviantart.com
Annunci

Pubblicato 20 febbraio 2014 da Eufemia Griffo in sedoka

Favole…   1 comment

victoria-frances5

maschere in festa –
le decadenti dame
nella morbida aurora

come tante ombre
di fuliggine nera
nella triste laguna

⁀︶

Eufemia

Immagine di Victoria Francés  tratta da “Favole”

Pubblicato 17 febbraio 2014 da Eufemia Griffo in sedoka

Masquerade! Di Eufemia Griffo e Davide Benincasa   Leave a comment

9c44b2e8fa93026c1819ddec85be3b03

il silenzio è assordante;
solo un ricordo da sfiorare
 all’apparenza sfuggito –
il dubbio divora illusioni
maschere vuote e abbandonate

svenevole dolcezza
 la tua seconda identità
 nascosta dietro la schiena –
 nella vacuità, incernierato,
scordavo com’era il tuo volto
⁀︶
Eufemia Griffo e Davide Benincasa

Pubblicato 16 febbraio 2014 da Eufemia Griffo in 4 mani, Yama

Nella gabbia dell’ombra   1 comment

1003688_555268494537238_104526784_n

Tocca la mano
le labbra senza linfa
senza più sangue

t’amai ad ogni sospiro
nella gabbia dell’ombra

Illuso amore!
nel freddo marmo muore
l’ultimo sogno

di vita già strappata
all’iridescente alba

Sublima l’arte
l’eterno oltre l’eterno:
– nulla mai muore

giaccio sulla tua pelle
come dea mai sconfitta

*

Renga di Eufemia 

All’Arte che sublima la Vita oltre la Morte

Pubblicato 14 febbraio 2014 da Eufemia Griffo in renga

À Paris   5 comments

34doisneau.tif

– “Le baiser de l’Hotel de ville”di Robert Doisneau (1912-1994): il bacio più famoso della storia della fotografia. –

tra le vie frettolose
sa d’amore e d’ inverni freddi
questo scatto in controluce –
un bacio rubato al rumore,
clandestine ombre sui passanti

cartoline sbiadite –
la vita si racconta ancora
tra le righe di una storia;
effimero scorrere il tempo
eterna fuga senza soste

⁀︶

Eufemia

Pubblicato 10 febbraio 2014 da Eufemia Griffo in Yama

Exilium   3 comments

85abd4db266e42e2da8bfe2f9fbcb064– Olivia Hussey e Leonard Whiting in “Romeo e Giulietta di Zeffirelli –

logore cicatrici
di parole smarrite e perse
nella notte desolata;
il fato depone le chiavi
e sbarra la porta socchiusa

improvviso imbrunire –
nella luce obliqua del cielo
il ribelle crepuscolo;
un varco nel buio della notte
nell’eco dei nostri silenzi

l’amore è un’ illusione
disperso nel fondo del mare
tra i flutti di onde increspate;
come naufrago tra le stelle
alla ricerca di un esilio
*

Eufemia

Pubblicato 9 febbraio 2014 da Eufemia Griffo in Yama

The labyrinth of love – inspired by Francesco Hayez “The kiss”   2 comments

1176105_Il-bacio-Hayez_thumb_big

ha il colore del cielo

quella veste rubata al giorno

di un’aurora in primavera;

tra le fessure d’una porta

ombre caduche della notte

Eufemia

Pubblicato 8 febbraio 2014 da Eufemia Griffo in keiryū

katauta   1 comment

tumblr_ms1wc1Fhqo1r3p9nio1_500

– immagine di Victoria Francés –

su uno spartito
note in cerca d’autore –
melodia del silenzio
*

Eufemia

katauta ispirato a “Silent deep “di Esther del bellissimo blog

Hortus Closus ,~ Pour vivre heureux, vivons cachés

http://hortusclosus.wordpress.com/

Pubblicato 8 febbraio 2014 da Eufemia Griffo in katauta

L’infinito – omaggio a Katsushika Hokusai (1760-1849)   3 comments

suzuki_swift_longarticles_2012_marzo_kanagawa_03

le mani del pittore
cercano strade da tracciare
nel disegno senza forme –
l’infinito annega tra le onde,
quel che è un mistero si disvela
*

Eufemia

 

Questo mio keiryū è un omaggio ad Hokusai e alla sua ricerca, durata tutta la vita, della perfezione delle forme, il cui sogno era mostrare al mondo che vedere vuol dire conoscere. Lo stile, in lui era una teoria del mondo. La forma di un sapere. La figura, un concetto incarnato. E’ Katsushika Hokusai (1760-1849).

 

Pubblicato 6 febbraio 2014 da Eufemia Griffo in keiryū